5 febbraio 2016 | By T4 Team
Tag: Job

Lavoro oggi: formazione, competenze e prospettive di carriera

La crisi economica ha determinato una sempre maggiore difficoltà nel trovare un’occupazione stabile e redditizia. Trovare un lavoro oggi è diventato un’impresa talmente ardua che molti ci rinunciano in partenza, anche se alcune caratteristiche e competenze personali possono notevolmente facilitarne la ricerca.
Quali sono quindi queste competenze? L’evoluzione sociale e tecnologica degli ultimi decenni ha portato le aziende a richiedere profili sempre più specializzati. Dunque, il miglior modo per trovare un occupazione che abbia anche delle interessanti prospettive di carriera consiste nell’acquisire competenze negli ambiti maggiormente richiesti dal mercato del lavoro.
Infatti, andando su un qualsiasi sito di annunci si può notare che le offerte in sé non mancano, ma la sola Job Description risulta incomprensibile alla maggior parte delle persone.
Di conseguenza, se fino a qualche decennio fa era sufficiente un minimo di motivazione per riuscire a imparare e svolgere un lavoro, oggi le competenze sono così dettagliate che ogni ricerca taglia fuori la quasi totalità delle persone in cerca di un impiego. Chi non ha particolare esperienza o alcuna formazione specifica si ritrova così a dover sfogliare pagine e pagine di annunci per trovarne uno in linea con il proprio profilo, ma anche quando riuscirà in questa difficile impresa dovrà competere con centinaia di candidature. D’altra parte, chi risponde ai criteri specifici ricercati ha una buona probabilità di essere prima considerato e poi assunto per la posizione in questione. Addirittura, alcuni profili sono così ricercati che non solo non hanno particolari difficoltà a trovare qualcuno che li assuma, ma sono le aziende stesse a ricercarli per proporre loro un’opportunità di impiego: la figura dell’Head-Hunter nasce proprio a tal proposito.
La possibilità di trovare un lavoro e le prospettive di carriera sono quindi garantite da due ingredienti fondamentali: in primo luogo l’acquisizione di competenze specifiche, conseguibili tramite gli studi (lauree, corsi e certificati), ma anche e soprattutto tramite l’esperienza sul campo (Stage, Workshop o Training on the Job). Queste attività calano in un contesto più pratico che teorico come quello aziendale, all’interno del quale più che aumentare il sapere aumenta il saper fare. Ad esempio, l’apprendimento di una lingua, pur non negando l’importanza di studiarne la grammatica, non sarà mai totalmente consolidato fino a quando non sarà realmente utilizzata. Uno Stage in ambito internazionale, richiedendo una quotidiana interazione con persone straniere, garantirebbe una continua sperimentazione della lingua che con tutta probabilità determinerebbe un netto miglioramento della propria abilità linguistica.
In secondo luogo, l’acquisizione di tali competenze deve rispondere alle richieste del mercato. Non è infatti sufficiente la specializzazione in sé, che magari, pur provenendo da anni e anni di formazione, trova applicazione in piccole ed esclusive nicchie professionali o in settori iper-affollati. La specializzazione deve tenere conto di ciò che le aziende e gli enti richiedono, altrimenti l’intero percorso formativo rischia di essere fine a se stesso.
A questo punto possiamo in realtà aggiungere un terzo fattore, ovvero le caratteristiche personali di chi è in cerca di un lavoro. Un adeguato atteggiamento sia dal punto di vista professionale che motivazionale è di fondamentale importanza per trovare un’occupazione stabile. Infatti, per quanto una persona possa essere formata e competente, sarà difficilmente gradita al datore di lavoro se risulta inaffidabile e incostante nella propria attività. In altri termini, una risorsa con discrete competenze ma con un giusto atteggiamento è spesso preferita a una risorsa altamente formata ma poco professionale e motivata.
Concludendo, nonostante le difficoltà dovute alla crisi economica del nostro Paese, è possibile cogliere le opportunità concesse dal mondo del lavoro investendo in una formazione che permetta di maturare competenze specifiche in linea con le esigenze di mercato.